Casa singola Pisogne

Due volumi contrapposti “appoggiati” su un piano 

Progetto

L’edificio sarà caratterizzato da due volumi contrapposti “appoggiati” su un piano seminterrato rivestito in pietra che funge da zoccolatura, dando vita a volumi leggeri e ben definiti.

La dicotomia esterna continua all'interno dell’edificio, con una tipologia costruttiva differente per le coperture dei due corpi: in legno a doppia altezza nella zona adibita a giorno, piana per la zona notte.

Le differenti tipologie non si percepiscono dall'esterno perché inglobate in forme lineari e celate dalla prospettiva dal basso, l’interno è quindi un susseguirsi di spazi inattesi che culminano con la vista panoramica del lago.

Informazioni

CLIENTE
Committente privato
ANNO
2017
forme lineari e celate dalla prospettiva dal basso